Posts Tagged ‘Product’

Chicco, il design cresce con te

novembre 18, 2010

Questo slideshow richiede JavaScript.

I-Sit è il nuovo seggiolino lanciato da Chicco, che si modifica in base alla crescita del bambino, dai 6 mesi ai 3 anni.

Certo, penserete voi, e dove sta la novità? Tutti i seggiolini danno la possibilità di modificarne l’altezza.
I-Sit, però, modifica la sua intera conformazione in base al cambiare delle esigenze del bambino (protezione totale, media o solo seduta).

Inoltre, il design moderno trasforma un elemento per l’infanzia in un pezzo d’arredamento, ben integrabile con il resto della casa.

Annunci

I Giovedì del Design

novembre 3, 2010

In via Savona proseguono gli appuntamenti con il design.

Questo giovedì (4 novembre) la scena sarà dedicata ai progettisti emergenti… O sarà meglio definirli giovani promesse?

Giulio Iacchetti presenterà Alessandro Costariol, Daily Review e Dunja Weber, che porteranno i loro lavori e la loro esperienza al pubblico della Design Library. Appuntamento da non perdere!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lampada Colour – nuances di luce

novembre 1, 2010

Per ora è solo un prototipo, ma racconta come la luce, con le sue variazioni, sia uno degli ambienti che i designer preferiscono frequentare. La Colour, dal nome semplice e immediatamente evocativo, è un’idea del designer norvegese Andreas Engesvik in collaborazione con Daniel Rybakken.

La lampada è un cerchio da addossare alla parete che diffonde la luce e tramite la sovrapposizione di elementi colorati e traslucidi o trasparenti crea effetti cromatici e luminosi diversi, secondo umore, ambiente, preferenze.

Via designbuzz

Sunbeam Poem Projector

marzo 29, 2010

Un insolito sistema di fori è alla base del poetico esperimento di Jiyeon Song.
Il sole, muovendosi nel cielo nell’arco della giornata, colpisce la scultura in diversi punti, proiettando liriche differenti col passare del tempo.

L’opera risulta essere un perfetto connubio di  arte e scienza. Il designer ha saputo trasmettere il senso dell’attesa, trasformando un’opera dal carattere quasi ingegneristico in un happening.

Via | freshome

In-boschiamo la bici in città!

marzo 24, 2010

Interessante progetto degli Underscore Studio, che riporta un pò di verde e allegria alle nostre grigie città!
I buchi rossi hanno una evidente valenza semantica. Staccandosi formalmente e concettualmente dal complesso naturalistico dell’aiuola, rappresentano una sorta di passaggio obbligato in cui far passare la catena.

Per ogni bicicletta la sagoma del cespuglio è diversa così da creare un profilo naturalistico.

Via | youngdesigner

Dream ball – un packaging per un sogno

marzo 10, 2010

Per i bambini del Terzo mondo che non possono giocare a causa della  povertà, guerra e disastri naturali, possedere un semplice pallone per giocare a calcio rappresenta un modo per scappare dalla loro semplice vita.

Molto spesso però anche rimediare un pallone non rappresenta un’impresa semplice.

Così è nata Dream Ball, un pallone ottenuto dal riuso delle scatole di prima necessità date dalla Croce Rossa.
Opportunamente fustellata e poi riassemblata, la superficie esterna di tali pack si presta bene a raggiungere una forma sferica, utilizzabile come palla da football.

Ovviamente la resistenza non è la stessa, ma è un modo intelligente di sfruttare le risorse possedute e contribuire a creare un legame tra i bambini e l’organizzazione.

Via | unplugdesign

Blow Sofà – il divano di carta gonfiabile

marzo 1, 2010

Il divano Blow Sofa firmato da Malafor, presenta concetti forse non eccezionalmente innovativi, ma sicuramente funzionali, particolari ed eco-friendly.

Adatto per uno stile di vita easy, per chi ha poco spazio e per chi non ami la sensazione della pelle appiccicata al pcv!

Via- bookofjoe