Posts Tagged ‘Fashion’

Google lancia il primo High Shopping Online!

novembre 18, 2010

Oggi Google ha lanciato il primo sito di Shopping Online basato su un algoritmo che comprende i gusti degli utenti, in base al loro profilo.

La possibilità di personalizzazione è basata, non solo sulle preferenze dei capi proposti, ma anche sulla possibilità di rimandare a link di personaggi famosi o blogger.

Inoltre, se ti piace proprio quella T-shirt ma non il colore o la stampa, il software va alla ricerca, nella rete, di un’alternativa valida per te.
Insomma, è come avere un Personal Shopper Virtuale!

Purroppo per il momento è disponibile solo in US, ma si diffonderà presto, cambiando radicalmente le nostre abitudini… ed abbatterà finalmente le file in centro il sabato pomeriggio!!

Milano Design Weekend

ottobre 14, 2010

Se la Milano Design Week vi ha stufato, perché pensate sia diventata una brillante vetrina di fuffa ma siete disposti a dare un’altra possibilità alla città, allora tirate fuori le scarpe comode e preparatevi ad affrontare ciottoli e chiromanti dell’intrigante Brera.

La vostra occasione si presenta questo finesettimana, dal 14 al 17, con il Milano Design Weekend: quattro giorni che puntano a ridare al design il ruolo perso tra un bicchiere di prosecco e le lunghe code al Camparitivo.

Quattro giorni in cui tutti i negozi di Brera legati ad arte, design, accessori e lifestyle saranno aperti dalle 10 alle 19 (ad eccezione della Notte Bianca del Design in cui chiuderanno alle 24) pronti ad accogliere intenditori e curiosi.

Il tema di quest’anno è “L’arte di Vivere, una nuova intimità”, quindi protagonista sarà la casa in cui l’idea di focolare domestico sarà estesa al nuovo-vecchio concetto di opera d’arte totale.

Ma a differenziare il Weekend dalla madre Week saranno soprattutto le iniziative culturali collaterali; si potrà scegliere il percorso artistico in alcune delle prestigiose gallerie d’arte milanesi, oppure trasformarsi in improbabili Sherlock Holmes per scoprire inediti luoghi della città, o ancora semplicemente approfittare degli sconti sulle collezioni che Skirà ed Electa effettueranno nei loro BookStore.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti. E se proprio il design non fa per voi non vi resta che perdervi in Via dei Fiori Oscuri, tra un pizzico di arte e qualche sorso di magia.

Metti una croce sopra l’Helvetica

ottobre 12, 2010

Era ora che qualcuno pensasse a dare una dignità grafica anche a centrini, presine e puntaspilli.

Se anche a voi alle elementari hanno insegnato ad armeggiare con cerchietto e tela aida ma evolvendovi allo stadio maturo li avete rimpiazzati con wacom e penna… bhe, non tutto è perduto!

Il ricamo torna finalmente in auge (ma forse sarà meglio chiamarlo modern designer craft movement, n.d.r.). L’idea è venuta ad una dei portabandiera del movimento, l’australiana Tamara Maynes, che sulla sua boutique online vende un kit per realizzare ricami al punto croce scrivendo in Helvetica, con gli schemi per realizzare tutte le lettere dalla A alla Z.

E perché non utilizzare questa tecnica per scrivere sui propri abiti?

Per saperne di più ed acquistare il kit fate un giro su The Six Week Boutique.

 

Via | designerblog

Moleskine diventa hi-tech

ottobre 11, 2010

Per chi vuol avere sempre l’accessorio giusto al posto giusto, per chi è sempre al passo con i trend ma non rinuncia al classico, per chi è minimal. Il noto marchio di taccuini si è spinto oltre il cartaceo per abbracciare le “agende multimediali” e sugellare così il patto di sangue con la Apple. E’ possibile prenotarle su Amazon e il prezzo, considerato quella per il Kindle, dovrebbe aggirarsi intorno ai 30 dollari (all’incirca la metà per la cover per smartphone).Una chicca da non perdere.

RhettandLink

marzo 1, 2010

Questi due ragazzi del Nord Carolina hanno trovato proprio un bel modo per pubblicizzare le loro magliette!

http://rhettandlink.com/

http://www.youtube.com/watch?v=-x6tAu458kg

A MODO NOSTRO. Design punto e a capo nello SPAZIO IDA MILANO

novembre 11, 2008

amodonostro

Vi segnalo questo Aperitivo Letterario, che si terrà domani Mercoledì 12 Novembre allo spazio IDA Milano, in via Durando 30 (accanto al dipartimento del Poli) dalle 18.00 alle 22.30. Di seguito la descrizione dell’evento.

“APERITIVO LETTERARIO per rivitalizzare l’ idea di “design”: sperimentazione materica, formale-costruttiva, racconti visivo-fotografici, appunto stilistico per il fashion design. Da cornice un percorso storico dell’editoriale MODO, dagli anni ’80 al 2005, con la vendita di libri di design “made in italy”.
CATERING D’ ECCEZIONE…CHI VERRA’ VEDRA’!!!!”

Mi sembra un’iniziativa interessante, sperando che non si tratti del solito evento autoreferenziale.
Chi verrà vedrà, per l’appunto!