Archive for the ‘Uncategorized’ Category

PiezoMusiColor – musica da toccare

novembre 23, 2010

Finalmente una musica per tutte le orecchie, e non solo! Questa sera si potrà sperimentare una nuova forma di musica, tutta analogica, fatta di suoni, colori e vibrazioni: una musica da esperire con più sensi contemporaneamente, per una percezione totale della musica, per tutti.

Durante l’evento di questa sera, i presenti (sia ipoudenti che non) potranno percepire la performance artistica multicanale, attraverso poltrone strumentate che renderanno l’autoritratto analogico dei suoni, e nel contempo, appoggiando le mani e la schiena su attuatori vibro tattili, potranno vedere, toccare e, col residuo di udito, ascoltare la musica e la voce.

Piezomusicolor rappresenta l’abbattimento della barriera sonora e, al contempo, una nuova possibilità di suscitare, ampliare e diffondere emozioni attraverso in coinvolgimento sinestesico.

Per altre info e per scaricare la locandina dell’evento visitate il sito.
Martedì, 23 Novembre 2010
ore 20:30

presso:
Auditorium “Giorgio Gaber”
Palazzo della Regione Lombardia
Piazza Duca D’Aosta, 3 – Milano
Ingresso Libero

Chicco, il design cresce con te

novembre 18, 2010

Questo slideshow richiede JavaScript.

I-Sit è il nuovo seggiolino lanciato da Chicco, che si modifica in base alla crescita del bambino, dai 6 mesi ai 3 anni.

Certo, penserete voi, e dove sta la novità? Tutti i seggiolini danno la possibilità di modificarne l’altezza.
I-Sit, però, modifica la sua intera conformazione in base al cambiare delle esigenze del bambino (protezione totale, media o solo seduta).

Inoltre, il design moderno trasforma un elemento per l’infanzia in un pezzo d’arredamento, ben integrabile con il resto della casa.

They Drawn and Cook: ricette illustrate

ottobre 7, 2010

Curiosa controtendenza. Nel periodo in cui i libri si digitalizzano, il divertente e creativo blog di Nate e Salli si appresta a diventare tutto carta e inchiostro.

Nato per gioco ed anche un pò per caso, il blog raccoglie ricette varie (molte delle quali inviate proprio dagli utenti) e dà loro vita attraverso illustrazioni “da favola”.
Ognuna con un suo stile ed una propria impronta, esattamente come le differenti portate che descrivono.

Perchè, parafrasando il mio prof. di Food Design, “i libri di cucina sono tutti uguali. Ciò che li differenzia è il modo in cui sono scritti”. E anche illustrati.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Via | designerblog

Copenhagen – capitale mondiale della bicicletta

maggio 25, 2010

A Copenhagen sono riusciti laddove altre città falliscono miseramente.
Dov’è la differenza? Certo, il grado di civiltà e di rispetto civico al Nord è sicuramente più diffuso, ma non si tratta solo di questo.

Dal video emerge chiaramente il “piano” strategico che c’è dietro l’operazione.
Problema inquinamento? Andiamo a targhe alterne. Oppure prenidamo i mezzi pubblici. O ancora, andiamo tutti in bici.
Tante belle iniziative, ma non si tratta solo di aumentare il kilometraggio di piste ciclabili (che ad esempio a Milano si estendono tutte verso il suburbio piuttosto che verso il centro, in cui se ne avrebbe reale necessità) ma di far sì che la circolazione delle stesse sia sicura e veloce e che sia possibile respirare aria “pulita”.
Per incentivare l’uso delle bici non basta “fare gli sconti” sull’acquisto del mezzo, ma provvedere anche al suo parcheggio sicuro.

Speriamo che questo tipo di cultura attecchisca presto anche sui nostri decisori.

Santa Alchimia – Triennale di Milano

maggio 17, 2010

Pregevole omaggio ad uno dei fenomeni più originali del design italiano, raccontato dagli stessi protagonisti in un breve film (poco meno di un’ora) in cui si racconta di una temperatura poetica e di un’intuizione epocale che hanno segnato in modo straordinario il mondo del design e dell’arte.

Sto parlando di “Santa Alchimia”, il film girato in HD da Marco Poma e che verrà proiettato giovedì 20 Maggio alle 19, al teatro Agorà della Triennale di Milano.

Tra i protagonisti: Alessandro Guerriero, Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Michele De Lucchi, Elio Fiorucci, Anna Gili, Franco Raggi, Setsu Ito.

AfterFilm

maggio 14, 2010

Metti una sera (possibilmente non piovosa!), una location segreta (magari un bel terrazzo milanese) e un proiettore. Aggiungici gente simpatica, popcorn e tante sdraio e il gioco è fatto!
Anzi, si continua a rifarlo ogni 2 mercoledì sera grazie all’organizzazione di AfterSix, associazione tutta milanese nata dalla mente di Monica Papagna che, insieme all’affiatato staff, divulga e promuove eventi culturali a cui è possibile prender parte dopo le 6.

Il primo film, Inglorious Basterds, è stato proiettato in lingua originale (con sottotitoli ita) nello spazio laltalena. Where’s next?

switch your routine!

maggio 13, 2010

non ho tempo per andare in palestra“, “correre mi annoia“, “c’è troppo smog per andare in bici“… spesso sono queste le frasi più ricorrenti nella nostra vita sedentaria, costellata di schermi e virtualità.
Ma a rompere la routine mediatica ci hanno pensato i brasiliani dell’agenzia DDB, i quali hanno ideato per la Companhia Athletica una serie di poster utilizzando i componenti dismessi di computer ed altri apparecchi elettronici. Il tutto è realizzato a mano, con una minuzia propriamente artigianale.

Sul sito è possibile visionare i processi di realizzazione e scaricare i poster. Un giro virtuale val la pena farlo!

Via | switchyourroutine.com

Tutti a tavola!

aprile 27, 2010

Durante le intense giornate del Fuorisalone milanese mi è capitato di ritrovarmi a Villa Reale,  all’inaugurazione di questa mostra.

Tutti a tavola racconta il legame tra l’arte e il rito del convivium. Lo spettatore non è un osservatore passivo degli elementi in mostra, bensì viene stimolato attraverso i sensi ad “immergersi” totalmente in ciò che sta vivendo, dai pasti luculliani dei Romani ai banchetti rinascimentale, fino al novecentesco rapporto del cibo con il design.

Un simbolico viaggio nelle arti per celebrare lo spirito italiano dello stare a tavola e i riti della cucina: il pranzo della festa, il banchetto delle grandi occasioni, il pasto solidale, la cena tra amici, il caffè, il mondo delle sagre popolari e persino la ultra-contemporanea colazione di lavoro.

Fino al 9 maggio a Villa Reale, Milano.

Sunbeam Poem Projector

marzo 29, 2010

Un insolito sistema di fori è alla base del poetico esperimento di Jiyeon Song.
Il sole, muovendosi nel cielo nell’arco della giornata, colpisce la scultura in diversi punti, proiettando liriche differenti col passare del tempo.

L’opera risulta essere un perfetto connubio di  arte e scienza. Il designer ha saputo trasmettere il senso dell’attesa, trasformando un’opera dal carattere quasi ingegneristico in un happening.

Via | freshome

Walking man in NYC

marzo 25, 2010


In ogni viaggio che compio mi capita sempre di prestare particolare attenzione ai semafori cittadini e fotografarli ogni qualvolta presentino differenze rispetto a quelli nazionali.
A quanto pare non sono l’unica!

Di fronte al famosissimo Four Seasons di New York, l’israeliana Maya Barkai ha realizzato la più grande raccolta di walking man mondiale.
Curioso notare come le differenze culturali emergano da semplici e a volte inosservati dettagli.
Ad esempio a Tokio l’omino indossa un cappello, a Fredericia una divisa militare, mentre a Dresda l’omino è inaspettatamente una donnina!

Da notare anche le differenti campiture e colorazioni, magistralmente accostati a creare un pattern emotivo.
Bellissimo ed originale intervento di arte urbana, che sarà possibile ammirare fino a gennaio 2011.

Via | walkingman