The Thing _ art-à-porter


“La Cosa”, è così chiamato il progetto artistico nato a San Francisco dalle menti di Jonn Herschend e Will Rogan, che ha lo scopo di far entrare l’arte nelle case di tutti sotto forma di oggetto d’uso quotidiano. O meglio potremmo dire, farla pervenire ogni tre mesi, rigorosamente impacchettata a mano, nella cassetta delle lettere degli abbonati, allo scopo di dare visibilità a progetti originali ed artisti emergenti.

Il primo “numero” è stato realizzato da Miranda July, artista multimediale, nonchè attrice, regista e sceneggiatrice del pluripremiato “Me you and everyone we know”.
La sua “cosa” è una tenda arrotolabile stampata su entrambi i lati con frasi differenti. Su un lato si legge: “If this shade is down I’m not who you think I am” e sull’altro “If this shade is down I’m begging for your forgiveness on bended knee with tears streaming down my face“.

L’abbonamento annuale a 4 numeri costa 120 dollari. Non male vero?

Per approfondimenti: www.thethingquarterly.com

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: