Dream ball – un packaging per un sogno


Per i bambini del Terzo mondo che non possono giocare a causa della  povertà, guerra e disastri naturali, possedere un semplice pallone per giocare a calcio rappresenta un modo per scappare dalla loro semplice vita.

Molto spesso però anche rimediare un pallone non rappresenta un’impresa semplice.

Così è nata Dream Ball, un pallone ottenuto dal riuso delle scatole di prima necessità date dalla Croce Rossa.
Opportunamente fustellata e poi riassemblata, la superficie esterna di tali pack si presta bene a raggiungere una forma sferica, utilizzabile come palla da football.

Ovviamente la resistenza non è la stessa, ma è un modo intelligente di sfruttare le risorse possedute e contribuire a creare un legame tra i bambini e l’organizzazione.

Via | unplugdesign

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: